Quale tratto caratteriale vorresti avere?

carattere

A volte ritornano…

Eccoci, di nuovo ad affrontare il tema del cambiamento.

Quale tratto caratteriale vorresti avere?

Come possiamo leggere questa domanda? Cosa vorresti modificare del tuo carattere? C’è qualche aspetto del tuo modo di reagire, di relazionarti con il mondo e con le persone che vorresti modificare?

Dunque… noi entriamo in relazione con gli altri per trovare risposta ai nostri bisogni: da bambini piangiamo quando siamo affamati o abbiamo freddo, da adulti comunichiamo ai nostri pari quelli che sono i nostri desideri, le nostre aspettative e i nostri obiettivi.

Ti è mai capitato di pensare “Se solo fossi stato più convincente! Se mi fossi spiegato meglio… Se avessi esposto il mio punto di vista più chiaramente… forse le cose sarebbero andate diversamente”

In quante occasioni, nel corso della nostra vita, abbiamo desiderato essere più incisivi, più chiari (e magari anche un pochino più egoisti!)? Forse le cose sarebbero andate diversamente se solo fossimo stati più concentrati e decisivi: in un colloquio di lavoro, durante un dialogo fondamentale con una persona per noi importante, mentre chiediamo un  aumento di stipendio o discutiamo con un amico che non vuole proprio sentire il nostro punto di vista…

Uno dei temi caldi nella mia esperienza di formazione in azienda con PAP è legato al discorso della Comunicazione Efficace: come si comunica in modo chiaro? Come posso modificare il mio atteggiamento nei confronti di specifiche situazioni ed essere efficace quando serve?

L’ingrediente segreto della Comunicazione Persuasiva, l’arte di essere convincenti, è  dato dall’assertività, la capacità di parlare e agire in modo naturale e suscitare attenzione e positività nell’altro per raggiungere i nostri obiettivi e bisogni appunto.

L’assertività è una dote! Ma si può aprendere… ecco la ricetta 😀

ricettario assertività.png

La persona assertiva ascolta con interesse il suo interlocutore, pone domande per verificare la comprensione di auqnto si sta dicendo, se interrotto chiede con decisione di terminare, è aperto al dialogo e al confronto.

Sono ingriedienti abbastanza noti, ma che mixati in giuste quantità possono venirti in aiuto in quelle situazioni dove vuoi far sentire la tua voce o far emergere il tuo punto di vista.

Cosa ne pensi? Quale tratto caratteriale vorresti avere? Hai mai pensato di voler essere più assertivo? 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...